Odio--La via del crepuscolo--

​Mentre stiamo percorrendo la strada noto che è da un po di tempo che Anna è taciturna, è strano non sentirla parlare durante il cammino e consigliandomi cosa fare in merito alle future decisioni, comincio a guardarla stranito dalla situazione, ma mentre la guardo lei si ferma e guardando per terra mi dice -Corvo..deviamo un attimo la strada- e io senza farmi troppe domande acconsento alla sua richiesta. Cambiamo strada e arriviamo al confine di un bosco dove Anna si appoggia ad un albero e dopo qualche attimo di silenzio incomincia a parlarmi-Sai perché ho voluto deviare?- io alzo le spalle e scuoto la testa -è da un po di tempo che viaggiamo e non posso fare a meno di pensare a tutto quello che ci circonda, e tutto quello che riesco a pensare è a quanto odio la maggior parte di ciò che ci circonda e sono convinta che anche solo un po lo provi anche tu- stavo per contestare questa sua frase ma mi blocco e mi rendo conto che aveva ragione, lei dopo questo continua a parlarmi-guardati attorno e guarda quante persone nella vita sono semplicemente superflue, a quanto delle azioni ti facciano inorridire oppure odiare delle persone, l'uomo non è altro che una merda!! E lo abbiamo capito entrambi. Per questo volevo dirti questo, per questo siamo qui, perché ci siamo resi conto che l'odio è una parte di noi e quindi ti chiedo di accettarlo-A queste sue parole rimango paralizzato e penso perché mi ostino a sopportare e perché mi ostino a tollerare queste cose che mi succedono. La rabbia pervade tutto il mio essere stringo i pugni e penso a tutto l'odio che provo per delle persone e di quanto odio provo verso l'uomo, questo sentimento che avevo sempre cercato di nascondere adesso viene fuori e ho un solo pensiero per tutti coloro che sono responsabili di questo sentimento...spero che voi soffriate come me. Mi blocco un istante e penso che questi pensieri dovrebbero venire da Anna, alzo lo sguardo per dirlo ad Anna ma appena lo faccio noto che non è più li e deduco che è entrata nella foresta. Mentre mi addentro nella foresta ripenso all'odio e penso a tutto ciò che porta questo sentimento e inorridisco ma capisco la sua importanza e la accetto perché so che l'odio è meritato e smettere di farlo sarebbe innaturale. Mentre questi ultimi pensieri svaniscono mi addentro sempre più nel bosco alla ricerca di Anna.

Dai un voto:
Passato--La via del crepuscolo--
Rimpianto--La via del crepuscolo--

Comments

 
No comments yet
Already Registered? Login Here
Guest
Mercoledì, 19 Giugno 2019
If you'd like to register, please fill in the username, password and name fields.