inpassione.it

"It doesn't matter what you do, as soon as you do it with Passion.."

I regali

I regali

[01:45, 14/8/2019] Alessio Tenan: mi sento di dirti una cosa che non volevo dirla. Ho preso hannover house. e sarebbe il regalo dei 2 anni. Io però non lo conto come un regalo perchè non mi sento protagonista di questo. mi sento come uno che soddisfa una richiesta. credo che l'unico regalo che io abbia fatto sia stato il concerto della pausini. Quasi tutto quello che tu dici che ti ho regalato in realtà sono di mia mamma o papà. e questo credo sia tuo. per me i regali sono una cosa fatta dal cuore non perchè c'è una data da rispettare. quindi,non so se ho fatto la cosa giusta,perchè credo non porti avanti la nostra relazione. io non chiedo assolutamente nulla,e vorrei che anche tu facessi regali in base a come ti senti e non in base alle date. così sono più rari ma sono più potenti e vengono ricordati. ovviamente libera di fare come vuoi. viva la sincerità. 

[01:50, 14/8/2019] Alessio Tenan: credo avresti preferito non saperlo,ma manca più di 1 mese e tenermelo dentro mi avrebbe fatto soffrire. se vuoi lo porto sabato. si,potresti avere avuto una bella reazione al regalo ma io non avrei avuto la stessa energia. e anche se i biglietti il fatto che tu lo sapessi già mi ha infastidito molto ma in fondo io ero molto contento di averteli regalati. e anche tu lo eri. 

[01:54, 14/8/2019] Alessio Tenan: in questo periodo,non credo di fare regali. ma il fatto che tu abbia già delle idee su i due anni e addirittura il mio compleanno,mi mette pressione. io lo penso come quando il figlio chiede il gelato e la mamma glielo compra. questo mio pensiero può essere influenzato dalla mia famiglia. a natale non ci facciamo regali e io queste feste non le vedo bene. è come se un giorno all'anno ci fosse una festa che tutti si sentono obbligati a fare l'amore. è forzato e non si vive un'esperienza libera. 

[02:00, 14/8/2019] Alessio Tenan: inoltre,i regali credo che dovrebbero essere esperienze fatte insieme,gli oggetti hanno un limite. tengono un ricordo ma prima o poi entrano nella normalità. li vediamo sempre. mentre le esperienze si vivono una volta. e sono potenti. non si può essere felici solo perchè è una data particolare.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 309
0 Comments

Animaallotropia

​Il mio primo libricino,finito a dicembre

pdf
File Name: AA.pdf
File Size: 7.5 mb
Download File
Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 655
0 Comments

H-H

E ora ci sei tu. Odio iniziare con "e" gli scritti,ma questa volta non si può iniziare meglio. Non so se fare un paragone sia giusto,con la felicità. Non credo tu sia simile alla mia felicità,credo tu sia la mia felicità. Sembra quasi che ci sia un'altra forza,esteriore,a farci incontrare,due persone che non si conoscono,ma forse non sempre serve tempo per essere felici. Basta poco,due parole forse,o un bacio. Io credo di poter dirti questo. Vediamo,se poi si trasforma la cosa in quello che voglio. Mi dicono che sei seria,che fai pagare gli errori il giusto prezzo. Mi piacciono le sfide,mettere tutto in bilico per vedere quanto ci tieni,e se poi ti perdo,capirò che in realtà non ho cuore,perchè lo sto cercando dappertutto,e poi mi accorgo che tu non ci sei,e allora mi ricordo dove l'avevo messo. Devo vedere fino a quanto ti spingi,per essere certa che io ci sarò. In realtà,non mi conosco nemmeno io,sono follemente perso nelle strade,mi perdo e mi perderò. Ma so che tu,se sarai così legata a me,capirai che in realtà non hai cuore,perchè lo stai cercando dappertutto,e poi ti accorgi che non ci sono,e allora ti ricordi dove l'avevi messo. E ora ci sono io.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 721
0 Comments

Le tre tombe

Non scrivo se non ne ho voglia. Non sono pagato per farlo,faccio quello che voglio. Spero tutto andrà al proprio posto come lui vuole,non perfettamente ovvio,si annoierebbe anche lui,caro vecchio. Vorrei stringerti la mano e congratularmi,mi hai fatto capire che una chiacchierata con te vale 100 babà al cioccolato. E io non li ho mai mangiati. Ho capito che con il cibo si possono spiegare tante cose: "Dis-moi ce que tu manges, je te dirai ce que tu es." dicevano nell'800. In tempi più moderni BHW disse "You are what you beat". Il cibo e le esperienze sono il nostro io. Non cercando qualcosa si trova dicono,ma le persone sempre più spesso sono egoiste,specialmente io. Sono un menefreghista del cazzo,manderei a fanculo tutti in questo momento e andrei da lei. Si cerca di dormire sempre col sorriso,la leggerezza è tutto ciò che serve,e alcuni gesti,mi sollevano il cuore e lo esportano dalla tomba dell'indifferenza,mi sento come se fossi in volo,con queste parole pensate ma mai dette e le occasioni sprecate. Tu sei oro,e cercherò di rubarti e di venderti,per godermi la vita. Un'occasione è abbastanza per capire,qualsiasi occasione,l'indecisione e la paura sono le tombe restanti,la prima a sinistra e la seconda a destra. Tutto muore prima o poi. Ma serve solo un istante per dire a una persona quanto sia importante per noi,le corde vocali non si muovono per dire ti amo. Sei tutto ciò di cui ho bisogno adesso. Probabilmente sono capace di mangiarti in testa,forse perchè queste dita connettono puntini di pensieri con un cordone ignifugo e impermeabile. Non c'è tempo dimenticato,è tutto nella mente,se potessi,starei lì con te,ti guarderei,i tuoi occhi stanchi e delusi. Chissà cosa significa corrispondere. Vedo il corrispondere come una relazione tra una pianta e l'acqua? No. La pianta e l'acqua devono convivere. Perchè mi contraddico? Una donna per un uomo è importante,ti farà crescre e lo sai se capisci come mi sento adesso. Una donna non deve essere la nostra acqua,però deve far bene come lei. Tutto alla fine è inutile. Come tutte queste lettere digitate per scrivere. Questo scritto,mi fa vomitare.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 920
0 Comments

Say

Congratulations on the mess you made of things

I'm trying to reconstruct the air and all that brings

And oxidation is the compromise you own

But this is beginning to feel like the dog wants her bones, say


You force your fire and then you falsify your deeds

Your methods dot the disconnect from all your creeds

And fortune strives to fill the vacuum that it feeds

But this is beginning to feel like the dog's lost her lead, say


This is beginning to feel

Like the long winded blues of the never

This is beginning to feel

Like it's curling up slowly and finding a throat to choke


Barely controlled locomotive consuming the picture

And blowing the crows to smoke

Static explosion devoted to crushing the broken

And shoving their souls to ghost


Eternalised, objectified

You set your sights so high

But this is beginning to feel

Like the bolt busted loose from the lever


Never mind, death professor

Your structure's fine, my dust is better

Your victim flies so high

All to catch a bird's eye view of who's next


Love is life, my love is better

Your victim flies so high

Eyes could be the diamonds confused with who's next


Your shocks are fine, my struts are better

Your fiction flies so high

Y'all could use a doctor who's sick, who's next?


Electrified, my love is better

It's crystallized, so am I

All could be the diamond fused with who's next


This is beginning to feel

Like the dawn of the loser forever

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 712
0 Comments