inpassione.it

"It doesn't matter what you do, as soon as you do it with Passion.."

Folle

​Non lo sopporto! Il popolo che elogia il folle! come se mi avessero detto: non vali niente sei l'ultimo della classifica, come osano dare del fenomeno ad un folle?Perchè devo convivere con la mediocrità? Perchè definiscono un dormiente fenomeno? Odio tutto questo, odio gli altri, odio i dormienti non so più niente, non riesco neppure a capirmi non so come sono finito cosi, non so se rimpiangere i momenti passati, o se essere felice di essere finito cosi, non so neanche perchè sto scrivendo queste parole?, e poi per chi? Come sfogo? non so neanche questo.






old writing

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 334
0 Comments

Le tre tombe

Non scrivo se non ne ho voglia. Non sono pagato per farlo,faccio quello che voglio. Spero tutto andrà al proprio posto come lui vuole,non perfettamente ovvio,si annoierebbe anche lui,caro vecchio. Vorrei stringerti la mano e congratularmi,mi hai fatto capire che una chiacchierata con te vale 100 babà al cioccolato. E io non li ho mai mangiati. Ho capito che con il cibo si possono spiegare tante cose: "Dis-moi ce que tu manges, je te dirai ce que tu es." dicevano nell'800. In tempi più moderni BHW disse "You are what you beat". Il cibo e le esperienze sono il nostro io. Non cercando qualcosa si trova dicono,ma le persone sempre più spesso sono egoiste,specialmente io. Sono un menefreghista del cazzo,manderei a fanculo tutti in questo momento e andrei da lei. Si cerca di dormire sempre col sorriso,la leggerezza è tutto ciò che serve,e alcuni gesti,mi sollevano il cuore e lo esportano dalla tomba dell'indifferenza,mi sento come se fossi in volo,con queste parole pensate ma mai dette e le occasioni sprecate. Tu sei oro,e cercherò di rubarti e di venderti,per godermi la vita. Un'occasione è abbastanza per capire,qualsiasi occasione,l'indecisione e la paura sono le tombe restanti,la prima a sinistra e la seconda a destra. Tutto muore prima o poi. Ma serve solo un istante per dire a una persona quanto sia importante per noi,le corde vocali non si muovono per dire ti amo. Sei tutto ciò di cui ho bisogno adesso. Probabilmente sono capace di mangiarti in testa,forse perchè queste dita connettono puntini di pensieri con un cordone ignifugo e impermeabile. Non c'è tempo dimenticato,è tutto nella mente,se potessi,starei lì con te,ti guarderei,i tuoi occhi stanchi e delusi. Chissà cosa significa corrispondere. Vedo il corrispondere come una relazione tra una pianta e l'acqua? No. La pianta e l'acqua devono convivere. Perchè mi contraddico? Una donna per un uomo è importante,ti farà crescre e lo sai se capisci come mi sento adesso. Una donna non deve essere la nostra acqua,però deve far bene come lei. Tutto alla fine è inutile. Come tutte queste lettere digitate per scrivere. Questo scritto,mi fa vomitare.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 432
0 Comments

Say

Congratulations on the mess you made of things

I'm trying to reconstruct the air and all that brings

And oxidation is the compromise you own

But this is beginning to feel like the dog wants her bones, say


You force your fire and then you falsify your deeds

Your methods dot the disconnect from all your creeds

And fortune strives to fill the vacuum that it feeds

But this is beginning to feel like the dog's lost her lead, say


This is beginning to feel

Like the long winded blues of the never

This is beginning to feel

Like it's curling up slowly and finding a throat to choke


Barely controlled locomotive consuming the picture

And blowing the crows to smoke

Static explosion devoted to crushing the broken

And shoving their souls to ghost


Eternalised, objectified

You set your sights so high

But this is beginning to feel

Like the bolt busted loose from the lever


Never mind, death professor

Your structure's fine, my dust is better

Your victim flies so high

All to catch a bird's eye view of who's next


Love is life, my love is better

Your victim flies so high

Eyes could be the diamonds confused with who's next


Your shocks are fine, my struts are better

Your fiction flies so high

Y'all could use a doctor who's sick, who's next?


Electrified, my love is better

It's crystallized, so am I

All could be the diamond fused with who's next


This is beginning to feel

Like the dawn of the loser forever

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 364
0 Comments

Sguardo fisso nel vuoto

Sguardo fisso nel vuoto,i miei occhi,l'ora tarda,e la tazza del cesso. 2 22. Alla mia sinistra il vestito di mia mamma bordeaux a pua bianchi,davanti a me lo specchio,che ritrae la mia percezione di realtà. Pensieri vaghi e sfilacciati,un minuto più lungo del solito,a guardare il vuoto. Uno sguardo vacante,a evidenziare che ci sono tanti pensieri e importanti,può darsi. Si va al cinema,la torre nera. Si chiudono gli occhi,un coltello ripete la sequenza passata,oscilla tra le pareti dell'inconscio. 2 28. Sei minuti di pensieri. Eppure in sei minuti,si prepara la colazione. Quanto si impiega a volte per nulla,tempo che dedichiamo alle donne magari,si rivela essere buttato dopo tante lacrime. Gli sguardi nel vuoto però,sono una delle cose da cui si può capire che si può parlare con qualcuno anche da soli. Dio non centra. Si parla col proprio io,in silenzio. Alla mia destra,la vasca,passiamo più tempo a lavarci che a sporcarci? Può darsi,alcune persone però,hanno lo sporco dentro,come te. È bastato poco per capire che capire che fossi una brutta persona,ci sono voluti sei mesi per perdonarti. A volte,non si capisce quanto sia difficile perdonare. Scrivere a volte non viene naturale,non si ha niente da dire,la scusa più gettonata. Adesso quella storia è passato e ci sei tu,così fuori dai miei standard quanto interessante,avevi bisogno di un abbraccio,io ti ho dato il mio tempo,te ne ho dedicato moltissimo. Mi piacerebbe stare ancora con te,dirti che ti perdoneró,dirti che ti amo,che per me non conta quanto mi fai male per avere il dolore necessario a maturare,ma quanto mi fai stare bene,che siano parole,abbracci,baci,tu sei la migliore,in tutto.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 537
0 Comments

UNA LUCERTOLA CON PELLE DI DONNA

Mi sveglio la notte in preda al panico, sempre, se non sempre molto spesso .

Non è possibile.

L oscurità che per cosi tanto ho venerato e rispettato, la stessa ombra che mi ha cullato per tutto questo tempo mi è ora nemica. Mi si rivolta contro.


Mi sveglio nel cuore della notte senza concezione di spazio e tempo e sto male, mi sento oppresso, stritolato dalla morsa di qualcosa che mi attanaglia come una vorace anaconda che vuole uccidermi lentamente.


Il mio habitat che dopo cosi tanto tempo mi diventa ostico ed invivibile. Eppure non capisco come sia possibile, nonostante tutto io ti ho amata piu di ogni altra cosa, ti ho amata ardentemente come una splendida donna. Una donna che ora non mi vuole piu ma che mi allontana. Fa di tutto per farmi stare lontano da lei.


Sento di vivere anzi che in una meravigliosa culla morbida e dolcemente buia in un buco umido senza uscite, senza ossigeno e senza una via di fuga.


Ora che sto riformando la mia vita staccandomi da tutte le certezze che avevo, l unica che volevo a mio fianco mi sta abbandonando senza un apparente motivo.
Sto lentamente eliminando tutte le certezze che avevo, mi sto staccando dal passato per crearmi una nuova vita e concezione del mondo ma non posso farlo senza di te, senza le ore trascorse insieme, sei stata sempre la a consigliarmi come un umile e silenziosa guida.

Hai portato con te riposo e saggezza, conoscenza ed emozioni. Mi hai reso partecipe di tutto quello che mi hai donato ed ora me lo strappi dalle mani. Mi porti via l ultima scheggia di umanita che avevo rimasta infilzata nel cuore. Con lentezza e tatto mi fai soffrire privandomi di cio che mi hai prima donato, lentamente mi strappi da dentro quest ultimo frammento, lentezza necessaria a farmi soffrire in eterno.

Ti osservo piangendo mentre mi accompagni sull orlo di un baratro dal quale so mi farai cadere. So che sarai te a spingermi dandomi l ultimo bacio.
So tutto questo ma continuo a sperare nel contrario. Voglio resistere e tornare a vivere in serenita quei momenti e non fra le urla ed il terrore. Non voglio piu svegliarmi con respiro affannoso in preda al panico. Non sopporto piu la sensazione di non consapevolezza che ho in quegli istanti, la sensazione di quel freddo sudore che avvolge e trafigge la mia pelle.

Non credo di avere ancora la forza per resistere a questa sofferenza.


Ti ho dato tutto, ho dedicato la mia vita a te e ci siamo conosciuti meglio di chiunque altro. Ci conoscevamo a tal punto da diventare una cosa sola, una simbiosi. Ti ho mostrato ogni aspetto della mia persona. Sai chi sono, sai come sono e perche. Conosci il mio cammino; sei sempre stata la, passo dopo passo. Mi hai accompagnato con una mano appoggiata dolcemente sulla spalla sussurrandomi, consigliandomi, consolandomi. Una mano che poi si è rivelata avvelenata.

Nel bel mezzo dell amplesso capisco cosa mi sta succedendo. Sto scivolando fra le braccia di una lucertola con pelle di donna che vuole regalarmi l ultimo fatale bacio al veleno.
Lo ho capito, son consapevole di tutto questo, decisamente. La cosa che mi spaventa piu di tutte è che non credo di aver intenzione di tirarmi indietro, non posso, non a questo punto. La cosa spaventosa sta nel fatto che voglio quel bacio, voglio ancora assaporare le tue labbra e la tua lingua sibilante un ultima volta prima di poter cadere.
Mia amata oscurità, è incredibile quanto tu sia il mio amore piu grande e la mia spada di Damocle.


Ti guardo un ultima volta in quei profondi occhi grigi mentre mi tieni sospeso in aria per mano. Il respiro prima del balzo che pesa come un macigno sul petto. La presa pian piano si fa meno salda, scivolano via le mie dita sulle tue accarezzandole in un ultimo gesto d amore prima di venir distrutto nel fuoco come L' Unico.


Finalmente mi lascio cadere sussurrando ad occhi chiusi mentre son sospeso in aria :


"Ti odio, ti amo, ti odio, t'amavo e ci morivo io Guardarti dentro ed abbracciare il vuoto, di nuovo Tu mi hai tradita ed io ti uccido finché muoio anch'io."




Addio.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 456
0 Comments