inpassione.it

"It doesn't matter what you do, as soon as you do it with Passion.."

Bivio

​Sono su un rigoglioso prato verde sono sedute a gambe incrociate, medito: dietro di me c'è una casa dominata da due montagne gemelle, davanti a me c'è un fitto bosco, molto bello ma sconosciuto.                                                                                                                                                                                               Devo compiere una scelta, cosa scelgo? La casa è sicura e non tradisce, il bosco è bello ma ignoto.

Scelgo la casa!

Cosa c'è in quel bosco? Potrei trovare una casa più sicura, potrei trovare delle persone....... ho scelto ormai ho scelto, posso tornare indietro? Meglio l'ignoto o la sicurezza? Continuerò a farmi queste domande? Cesseranno mai queste domande?                                                                                                                    Troppe domande e poche risposte, non c'è soluzione purtroppo. Continuo a piangere 




old writing

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 361
0 Comments

Cattiveria

​Sono nato cattivo? Cosa mi ha reso cattivo? Sono nato superiore ma vorrei essere nato superfluo, non riesco a vivere con tutti questi pensieri.

Non so se accettare la mia condizione o cercare di cambiarla. Perchè continuano a riaffiorarmi quelle parole, perchè le ho pronunciate? Ero piccolo ma già profondamente cattivo? Penso tutti i giorni ad una causa al perchè, devo convivere con questa società superflua? Posso cambiarla? Non credo, non ho forze, guardo la cima del monte ma non posso arrivarci.






old writing

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 373
0 Comments

Folle

​Non lo sopporto! Il popolo che elogia il folle! come se mi avessero detto: non vali niente sei l'ultimo della classifica, come osano dare del fenomeno ad un folle?Perchè devo convivere con la mediocrità? Perchè definiscono un dormiente fenomeno? Odio tutto questo, odio gli altri, odio i dormienti non so più niente, non riesco neppure a capirmi non so come sono finito cosi, non so se rimpiangere i momenti passati, o se essere felice di essere finito cosi, non so neanche perchè sto scrivendo queste parole?, e poi per chi? Come sfogo? non so neanche questo.






old writing

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 409
0 Comments

Le tre tombe

Non scrivo se non ne ho voglia. Non sono pagato per farlo,faccio quello che voglio. Spero tutto andrà al proprio posto come lui vuole,non perfettamente ovvio,si annoierebbe anche lui,caro vecchio. Vorrei stringerti la mano e congratularmi,mi hai fatto capire che una chiacchierata con te vale 100 babà al cioccolato. E io non li ho mai mangiati. Ho capito che con il cibo si possono spiegare tante cose: "Dis-moi ce que tu manges, je te dirai ce que tu es." dicevano nell'800. In tempi più moderni BHW disse "You are what you beat". Il cibo e le esperienze sono il nostro io. Non cercando qualcosa si trova dicono,ma le persone sempre più spesso sono egoiste,specialmente io. Sono un menefreghista del cazzo,manderei a fanculo tutti in questo momento e andrei da lei. Si cerca di dormire sempre col sorriso,la leggerezza è tutto ciò che serve,e alcuni gesti,mi sollevano il cuore e lo esportano dalla tomba dell'indifferenza,mi sento come se fossi in volo,con queste parole pensate ma mai dette e le occasioni sprecate. Tu sei oro,e cercherò di rubarti e di venderti,per godermi la vita. Un'occasione è abbastanza per capire,qualsiasi occasione,l'indecisione e la paura sono le tombe restanti,la prima a sinistra e la seconda a destra. Tutto muore prima o poi. Ma serve solo un istante per dire a una persona quanto sia importante per noi,le corde vocali non si muovono per dire ti amo. Sei tutto ciò di cui ho bisogno adesso. Probabilmente sono capace di mangiarti in testa,forse perchè queste dita connettono puntini di pensieri con un cordone ignifugo e impermeabile. Non c'è tempo dimenticato,è tutto nella mente,se potessi,starei lì con te,ti guarderei,i tuoi occhi stanchi e delusi. Chissà cosa significa corrispondere. Vedo il corrispondere come una relazione tra una pianta e l'acqua? No. La pianta e l'acqua devono convivere. Perchè mi contraddico? Una donna per un uomo è importante,ti farà crescre e lo sai se capisci come mi sento adesso. Una donna non deve essere la nostra acqua,però deve far bene come lei. Tutto alla fine è inutile. Come tutte queste lettere digitate per scrivere. Questo scritto,mi fa vomitare.

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 521
0 Comments

Say

Congratulations on the mess you made of things

I'm trying to reconstruct the air and all that brings

And oxidation is the compromise you own

But this is beginning to feel like the dog wants her bones, say


You force your fire and then you falsify your deeds

Your methods dot the disconnect from all your creeds

And fortune strives to fill the vacuum that it feeds

But this is beginning to feel like the dog's lost her lead, say


This is beginning to feel

Like the long winded blues of the never

This is beginning to feel

Like it's curling up slowly and finding a throat to choke


Barely controlled locomotive consuming the picture

And blowing the crows to smoke

Static explosion devoted to crushing the broken

And shoving their souls to ghost


Eternalised, objectified

You set your sights so high

But this is beginning to feel

Like the bolt busted loose from the lever


Never mind, death professor

Your structure's fine, my dust is better

Your victim flies so high

All to catch a bird's eye view of who's next


Love is life, my love is better

Your victim flies so high

Eyes could be the diamonds confused with who's next


Your shocks are fine, my struts are better

Your fiction flies so high

Y'all could use a doctor who's sick, who's next?


Electrified, my love is better

It's crystallized, so am I

All could be the diamond fused with who's next


This is beginning to feel

Like the dawn of the loser forever

Dai un voto:
Leggi tutto
Visualizzazioni: 421
0 Comments